images

 

 

Annunci

524508_663783036966830_665678285_nSabato 21/09/2013.
“JAMME JA”
Uno spettacolo che attraversa la più autentica tradizione partenopea suonata da un’Ensemble acustica.
Non mancheranno i momenti di danza mediterranea e le divertentissime macchiette napoletane di Gagà e Ciccio Formaggio.

Ingresso intero € 7,00, ridotto € 5,00 (cral, diamond card e simili).
Castello dell’Emiro di Misilmeri

La Compagnia CIALOMA è composta da:
attore/canto: PIERO GIOVENCO
danzatrice: LINDA MONGELLI
violino: SEBASTIANO ZIZZO
mandolino: RAFFAELE PULLARA
chitarra/voce: ROSARIO GIOVENCO
chitarra/cori: DAVIDE SALVATORE MORICI
contrabasso/cori: GIUSEPPE GIRGENTI
percussioni: DAVIDE PENDINO

direzione artistica: DAVIDE SALVATORE MORICI
info@cialoma.it

30450_pnw_small_prox

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stasera al Castello dell’Emiro ci sarà uno spettacolo di cabaret di Ernesto Maria Ponte dal titolo “Ridicolo da quarantanni”.

1240563_10200536931926247_1530244797_n

248222_506212496120104_1767066072_n

Tantissime le presenze al Castello dell’Emiro!

Il 29 Agosto 2013 al Castello si è registrato il pienone!

Il merito va alla tantissima pubblicità, alla comicità e alla collaborazione tra due associazioni misilmeresi l’Associazione Ulisse e Laboratorio Democratico che si sono spesi per l’ottima riuscità della serata.

Davvero complimenti!

eddie_gomez_2A Misilmeri gli eventi sono talmente tanti che si accavallano l’uno con l’altro!

Il 7 settembre 2013 addirittura in concomitanza alla 2^ Notte Bianca della Legalità al Castello dell’Emiro c’è  Eddie Gomez.

Eddie Gomez uno dei più brillanti contrabbassisti della storia del jazz. Grande virtuoso del proprio strumento, si è da sempre contraddistinto per il suono personale,  per la ricchezza di idee, per l’audacia melodica e armonica, il tutto sempre all’insegna di una grande sensibilità musicale e di una classe davvero notevole. Eddie Gomez ha trascorso un lungo periodo nel trio di Bill Evans, con cui ha collaborato dal 1966 al 1977, prendendo parte a numerose importanti incisioni del grande pianista. Tra le altre sue collaborazioni più significative spiccano inoltre quelle con gli Steps Ahead (1979-84), Benny Wallace, Joanne Brackeen, Jack DeJohnette e Chick Corea.

 

In questo tour italiano si presenta con un quartetto comprendente al piano Salvatore Bonafede, artista dalla marcata personalità interpretativa, alla tromba Alessandro Presti, giovane promettente trombettista siciliano e alla batteria Roberto Gatto, brillante e eclettico musicista da vari decenni ai massimi livelli del jazz internazionale.