Presso la Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio di Misilmeri è possibile ammirare un bellissimo Paliotto in marmo bianco raffigurante la Crocifissione  di Antonello Gagini. La foto scattata nei giorni per la festa di San Giusto esalta la bellezza dell’opera che come vuole  la leggenda  sia una delle stazioni (la XII) della Via Crucis tolta dalla Cattedrale di Palermo durante i lavori di restauro di Ferdinando Fuga (1771).

La chiesa anche se molto bella purtroppo rimane quasi sempre chiusa ed è possibile visitarla grazie all’aiuto di volontari che la  aprono al pubblico 3 – 4 giorni l’anno. Le informazioni sono tratte da un opuscolo del Gruppo Unitalsi di Misilmeri.

14199641_10208875737524268_7122056431110996226_n

Annunci