pifIn memoria del giudice Rocco Chinnici, vittima, nel 1983, insieme ai carabinieri della scorta e al portiere dello stabile ove abitava, di un attentato mafioso, l’Amministrazione Comunale di Misilmeri, ha istituito, nel 2006, il premio “Rocco Chinnici” al fine di onorare e tenere sempre vivo il ricordo del magistrato che seppe intuire la complessità del fenomeno mafioso.

Il Premio, giunto alla VII edizione, è stato conferito ad esponenti di rilievo della cultura e dello spettacolo, tra i quali il Cardinale Arcivescovo di Palermo Mons. Paolo Romeo; l’attore Valentino Picone; il regista Giuseppe Tornatore, il maestro Franco Battiato, il regista televisivo Michele Guardì e lo scrittore palermitano Santo Piazzese.

Quest’anno il Premio sarà conferito al regista ed autore Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, il quale, nel suo film “La mafia uccide solo d’estate” ha fatto richiamo alla figura e all’opera di Rocco Chinnici.

La cerimonia di conferimento avrà luogo il prossimo 13 settembre alle ore 19:00, in Piazza Comitato 1860.

La cittadinanza è invitata a partecipare

La Commissione Straordinaria
Gullotti – Mallemi – Pulvirenti 

Tratto dal sito ufficiale del Comune di Misilmeri

 

Annunci