Con un altro atto amministrativo, la Giunta D’Aì ha istituito l’Ufficio turistico comunale. All’interno dell’Area III del municipio, sono state definite nuove competenze per il personale in materia di accoglienza e informazione turistica, attività di marketing e promozione dell’offerta turistica, organizzazione di manifestazioni e commercializzazione di prodotti turistici. “Lo svolgimento di iniziative di forte richiamo turistico – dice il sindaco Piero D’Aì – come il Palio dei Sestrieri e la Dimostranza di san Giusto, così come l’apertura al pubblico del Castello dell’Emiro, restaurato recentemente, e la creazione di percorsi turistico-culturali-naturalistici, potranno essere meglio veicolati sul piano dell’immagine grazie ad un ufficio turistico. Definiremo a breve anche l’assegnazione del personale e location del point informativo”.

Tratto dal sito del Comune di Misilmeri

Annunci