Sarà inaugurato venerdì prossimo 22 luglio alle ore 11 il nuovo impianto di automazione del potabilizzatore Risalaimi, nel Comune di Misilmeri, che consentirà di operare in tutta sicurezza alle maestranze dell´Amap e di aver garantita una maggiore affidabilità dell´acqua trattata, secondo le norme vigenti, grazie alle più avanzate tecnologie in materia.
«Scopo principale del potabilizzatore, la cui data di avviamento risale al 1967 – dichiara il presidente dell´Amap Vincenzo Cannatella – è quello di garantire la massima salubrità dell´acqua a tutti gli utenti. Cosa che non sarebbe stata più possibile senza i dovuti ammodernamenti, soprattutto quelli relativi all´affinamento del trattamento chimico della stessa acqua. Per questo sono stati a suo tempo avviati i lavori che, una volta conclusi, proprio per la loro importanza, meritano una degna inaugurazione». (ANSA).

Annunci