Cari amici della redazione di Emirok vi esorto a porre la vostra attenzione e di tutta la cittadinanza misilmerese, al problema dei cani randagi presenti nel Comune di Misilmeri. Io vivo in zona scuole elementari Traina ove è presente un branco di cani randagi che oltre ad abbaiare insistentemente in ore notturne, la mattina seguente lasciano dei “ricordini” alquanto ributtanti (leggi escrementi). Non penso che io sia l´unico a Misilmeri a provare questo disagio, solo che tutti se ne fregano perchè pensano “e che ci posso fare io?”.
Quindi mi stava a cuore sollevare la questione affinchè qualche amministratore comunale possa fare qualcosa per risolvere il problema. Grazie per la vostra attenzione.

 Inviato da L.F.