Si porta a conoscenza dei contribuenti che la Società Tributi Italia Sp.A., concessionaria del servizio di accertamento e riscossione dell’evasione e/o elusione dell’ICI e della Tarsu, nonché del servizio di riscossione della TOSAP e dell’Imposta sulla Pubblicità e Pubbliche Affissioni, è stata cancellata dall’Albo dei Concessionari, giusta sentenza del TAR Lazio n. 01009/2010; pertanto dal 29.01.2010 tutti i contribuenti che hanno ricevuto avvisi di accertamento e/o ingiunzioni di pagamento possono, per eventuali chiarimenti, rivolgersi all’Ufficio Tributi del Comune dal lunedì al venerdì  dalle ore 9,00 alle ore 12,30  e nei giorni di martedì e giovedì anche dalle ore 15,30 alle ore 17,00.

Informazioni telefoniche possono essere richieste anche ai seguenti numeri:

ICI 091-8711341   Sig.ra Ramondo
TARSU 091-8711352   Sig.ra Fontana
TOSAP-PUBBLICITA’ 091-8711339   Dott. Traficanti

Si precisa altresì che i pagamenti potranno continuare ad essere effettuati sui bollettini di c/c postali già inviati da Tributi Italia S.p.A. nella considerazione che Poste Italiane S.p.A. provvederà a mettere giornalmente le somme versate a disposizione del Comune di Misilmeri.

Tratto dal sito del Comune di Misilmeri

Annunci