cellulariLa Caritas diocesana di Monreale aderisce alla campagna promossa dal Magis (Movimento ed azione dei gesuiti italiani per lo sviluppo) di raccolta di telefonini cellulari usati – anche non funzionanti – per convertirli in risorse per finanziare progetti di cooperazione e sviluppo.
Grazie ad una rete di punti di raccolta diffusi su tutto il territorio nazionale è possibile regalare il proprio apparecchio ed essere sicuri che della donazione ne beneficerà chi ha veramente bisogno.
Gli apparecchi donati vengono inviati a società specializzate che smaltiscono in maniera corretta gli apparecchi inutilizzabili, garantendo la gestione delle componenti pericolose nel pieno rispetto del quadro legislativo europeo in materia ambientale. Gli introiti ricavati da questa raccolta verranno utilizzati dai Gesuiti per finanziare alcuni progetti, a partire da due importanti iniziative a favore dell’Africa: la realizzazione di cucine solari in Ciad e il sostegno ad un ospedale per bambini malati di Aids in Kenya.
E’ possibile lasciare i telefonini usati anche non funzionanti in via Carmine, 58 a Monreale o telefonare al 091 6401992 o una mail a Misilmeri News
info@misilmerinews.it e sarete ricontattati. 

(Tratto da Misilmeri News)