Hanno avuto inizio domenica 28 settembre 2008  i festeggiamenti in onore di San Francesco e si concluderanno Sabato 04 Ottobre.

Ecco il programma!

Lunedì 29 Settembre:
ore 21.00 “Và, ripara la mia casa…”
La conversione di Francesco d’Assisi
di Fra Pietro Sorci ofm, docente della Facoltà Teologica di Sicilia.

Ore 19.00 S. Messa,
presiede Don Alessandro Minutella
 
Giovedì 02 Ottobre: Solenne Triduo
Ore 17.30 Rulli di Tamburi per le vie cittadine
Ore 18.30 S. Rosario
Ore 19.00 S. Messa,
presiede Don Alessandro Minutella

Martedì 30 Settembre:
ore 16.00 S. Messa per gli anziani e gli ammalati.
Ore 21.00 Veglia di preghiera,
presiede don Massimiliano Purpura

Mercoledì 01 Ottobre: Solenne Triduo
Ore 17.30 Rulli di Tamburi per le vie cittadine
Ore 18.30 S. Messa

Venerdì 03 Ottobre: Solenne triduo
Ore 17.30 Rulli di tamburi per le vie cittadine
Ore 18.00 Giro della Banda Musicale “Città di Misilmeri” per le vie cittadine
Ore 18.30 S. Rosario
Ore 19.00 S. Messa,
presiede Don Alessandro Minutella

Ore 21.30 Celebrazione del “Transito”,
presiede Don Sebastiano Conticelli

Sabato 04 Ottobre: Solennità di San Francesco d’Assisi, Patrono D’Italia
Ore 08.00 Alborata
Ore 08.30 Rulli di tamburi per le vie cittadine
Ore 08.30 Giro della Banda Musicale “città di Misilmeri” per le vie cittadine
Ore 09.00 S. Messa presiede il Parroco Don Giuseppe Pinio
Ore 10.00 S. Rosario
Ore 10.30 Solenne Celebrazione Eucaristica, presiede Sua Ecc.za Carmelo Cuttitta, Vescovo Ausiliare della Diocesi di Palermo, con la presenza delle autorità civili e militari. Benedizione del Pane e del Tradizionale Minestrone.
Spari di mortaretti.
Ore 18.30 S. Rosario
Ore 19.00 S. Messa Solenne, presiede Don Antonio Todaro, Vicario Episcopale
Ore 20.00 Solenne Processione del Simulacro del Serafico Padre San Francesco d’Assisi per le vie cittadine. Al rientro tradizionale “Volata degli Angeli”.

Spettacolo pirotecnico a cura della ditta “Pirotecnica 2000” di Bino e Nino Calamita.
Gli addobbi luminari sono a cura della ditta “Chinnici Giuseppe” di Belmonte Mezzagno.

Emirok Informa